Perché la mediazione? – dell’Avv. Elena Gorini

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Non solo per alleggerire i ruoli dei tribunali
Non solo perché, in alcune materie, è condizione di procedibilitá
Non solo perché consente di ridurre tempi e costi
Non solo perché costruisce anziché distruggere
Ma anche perché consente alle parti di ascoltarsi e di tornare a dialogare
E anche perché consente di salvaguardare i rapporti reciproci
Ed infine perché porta con se un nuovo modo di pensare e ragionare: consente di pensare e ragionano insieme.

Altro da visitare

Mondo ADR

Conflitto e comunicazione – avv. Marco Benecchi

All’interno del conflitto le incomprensioni derivanti da una cattiva percezione di ciò che una delle due parti vuole comunicare con il linguaggio verbale e paraverbale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *