I modelli di mediazione collaborativo. – dell’Avv. Marco Benecchi

Condividi questo Articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

I modelli di mediazione collaborativi, riconoscendo gli effetti distruttivi del conflitto, si propongono di aiutare i confliggenti ad uscire dalla logica del “nessun vincitore-tutti vincitori” e cercano di far comprendere alle parti l’importanza di un atteggiamento cooperativo.

Il metodo applicato si basa su sei fasi:

  • definizione del problema;
  • individuazione degli ostacoli per la risoluzione del problema;
  • individuazione dei bisogni dei confliggenti,
  • individuazione di possibili soluzioni;
  • stesura di un accordo;
  • verifica del rispetto dell’accordo da parte dei confliggenti.

Altro da visitare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.