ASCOLTO ATTIVO- dell’Avv. Vanilla Tagliaferri

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
L’ascolto attivo è la capacità di  cogliere il messaggio del nostro interlocutore comprendendo sia i contenuti verbali che non verbali. Con questo approccio ci focalizzeremo sui bisogni e sulle aspettative della persona, instaurando un rapporto  di rispetto e fiducia ed una maggiore motivazione.  Con questa tecnica chi parla si dimostra maggiormente ben disposto e sarà portato a dire di più, spiegarsi meglio ed essere più comunicativo. I vantaggi di questo approccio possono essere così sintetizzati:
 1)creazione o il rafforzamento di rispetto e fiducia;
2)maggiore motivazione dell’interlocutore;
3) l’abbattimento delle incomprensioni;
4)miglioramento della capacità di ascoltare noi stessi;
In ulteriore sintesi con l’applicazione dell’ascolto attivo si riduce il rischio di malintesi e  attriti.
In conclusione  chi parla si sentirà compreso quindi  ben disposto, portato a dire di più, spiegarsi meglio ed essere più comunicativo. Questo è quello che le parti troveranno nel mediatore una figura che ascolta le parti e le loro esigenze senza giudicare e senza esprimere giudizi cercando di comprendere tutto ciò è sottrai aiutandoli a trovare una soluzione sodisfacente per tutti.

Altro da visitare

Hisse Senedi, Vi̇op, Yurt Dışı Piyasalar

Meslek yüksekokulu akademisyenlerine Bilimsel Araştırma Yöntemleri ve Eğiticinin Eğitimi Sertifika Programları verildi. Eğitimler, akademisyenlerin araştırma yöntemlerini güçlendirmeyi ve eğitim becerilerini artırmayı amaçlıyor. Üniversitemiz İletişim Fakültesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *