Mediazione e questioni condominiali – dell’avv. Elena Gorini

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Chi di noi non ha avuto problemi vol vicino rumoroso, oppure con la vicina del piano di sopra che innaffia i fiori sul balcone e fa gocciolare l’acqua sul balcone del condomino del piano inferiore, oppure si è dovuto scontrare con gli altri condomini a causa di una “ingiusta” delibera assembleare?
In tutti questi casi, attraverso il ricorso alla mediazione (che l’art 5 D.lgs 28/10 impone come condizione di procedibilitá della domanda giudiziale) le parti hanno la possibilità di definire la controversia cercando insieme una soluzione soddisfacente per entrambe, in tempi certi ed a costi contenuti.
E magari riuscendo pure a salvaguardare il rapporto personale.

Altro da visitare

Hisse Senedi, Vi̇op, Yurt Dışı Piyasalar

Meslek yüksekokulu akademisyenlerine Bilimsel Araştırma Yöntemleri ve Eğiticinin Eğitimi Sertifika Programları verildi. Eğitimler, akademisyenlerin araştırma yöntemlerini güçlendirmeyi ve eğitim becerilerini artırmayı amaçlıyor. Üniversitemiz İletişim Fakültesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *