DIRITTI REALI E MEDIAZIONE – dell’avv. Vanilla Tagliaferri

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

D.lgs 28/2010  all’art. 5 stabilisce che prima di dare corso ad un’azione relativa a una controversia in tema di diritti reali necessario esperire il procedimento di mediazione, davanti ad un Organismo autorizzato. I conflitti che riguardano i diritti reali possono passare dall’esecuzione all’interpretazione di un contratto, o dalla richiesta, negata, di costituire un diritto reale. Le liti in materia di diritti reali dipendono fortemente dalla relazione interpersonale tra le parti, proprio per questo la mediazione risulta adatta a gestirle. Molte volte la soluzione al conflitto sarebbe già implicita nel Codice civile ma, le parti per problemi sottesi spostano l’attenzione dall’interesse e dall’oggetto alla persona e alle sue necessità primarie. In queste circostanze il mediatore aiuta le parti a costruire una visione comune e un dialogo condiviso.

Altro da visitare

Hisse Senedi, Vi̇op, Yurt Dışı Piyasalar

Meslek yüksekokulu akademisyenlerine Bilimsel Araştırma Yöntemleri ve Eğiticinin Eğitimi Sertifika Programları verildi. Eğitimler, akademisyenlerin araştırma yöntemlerini güçlendirmeyi ve eğitim becerilerini artırmayı amaçlıyor. Üniversitemiz İletişim Fakültesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *