Gli accordi nella Mediazione Familiare – della dottoressa Paola Girolami

Condividi questo Articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Gli accordi di Mediazione familiare rappresentano una sintesi delle soluzioni che la coppia ha negoziato durante il percorso di mediazione familiare. I contenuti scelti dalla coppia non necessariamente coincidono con quelli tipici di un ricorso per separazione, in quanto si entra nel merito di dinamiche relazionali. Viene dato ampio spazio a quelli che sono i bisogni dei diversi componenti della famiglia, in particolar modo a quelli dei figli.

Il linguaggio utilizzato è semplice, chiaro e comprensibile in modo tale che l’accordo possa essere utilizzato dalla coppia come uno strumento organizzativo. Inoltre deve essere facile da seguire, preciso e non ambiguo e generico.

Non deve dare adito a diverse interpretazioni per non rischiare fraintendimenti, equivoci o dimenticanze e per evitare che possano riaccendersi conflittualità tra la coppia.

Gli accordi presi in mediazione devono essere in grado di fornire dei criteri di riferimento utili per le future negoziazioni che si renderanno necessarie a seguito dei cambiamenti evolutivi del ciclo di vita della famiglia.

Altro da visitare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.